Sommario Magazine





Of-Miglior Prestito 2015

E il vincitore è...
Compaiono promozioni a tempo determinato sui tassi dei prestiti personali. Nascono nuovi criteri di valutazione del merito creditizio che premiano chi è già cliente. Vengono lanciate offerte per i giovani. Ci sono nuovi finanziamenti, in arrivo, per chi deve sostenere spese contenute. E vengono premiati gli affleunt che hanno somme ingenti depositate in banca. Ecco le previsioni per il 2015. I vincitori. E le offerte sulle cessioni del quinto. Con qualche (inaspettata) anteprima

Of-Miglior Prestito 2015/ Finanziamenti small, giovani e affluent. Ecco tutte le novità

di Elisa Vannetti 563 giorni fa
Ci sono promozioni a tempo determinato sui tassi dei prestiti personali. Nascono nuovi criteri di valutazione del merito creditizio che premiano chi è già cliente. Vengono lanciate offerte per i giovani. Arrivano nuovi finanziamenti per chi deve sostenere spese contenute. E si premiano gli affleunt che hanno somme ingenti depositate in banca. Ecco le previsioni per il 2015. Come cambierà il mercato. Quali nuovi prodotti nasceranno. Con qualche (inaspettata) anteprima

Of-Miglior Prestito 2015/ E il vincitore è…

di Elisa Vannetti 563 giorni fa
Ha sbaragliato (a sorpresa) la concorrenza delle banche online sul podio un anno fa conquistando la medaglia d’oro del 2015. È Creditopplà Fisso di UBI Banca il finanziamento che costa meno. E che include anche servizi aggiuntivi. Seguono in seconda e terza posizione rispettivamente BNL e Intesa Sanpaolo. Ecco la top five (stravolta rispetto a un anno fa) del 2015

Of-Miglior Prestito 2015/ 6 finanziamenti per lavoratori e pensionati a confronto

di Elisa Vannetti 563 giorni fa
Hanno sostenuto il mercato del credito nel 2014. E gli addetti ai lavori si aspettano un numero consistente di richieste anche per il 2015. Sono i prestiti cessione del quinto. Che hanno la particolarità di poter essere richiesti anche senza garanzie. Basta avere un contratto di lavoro o un cedolino della pensione. Ma quanto costano? Of-Osservatorio finanziario ne ha messi a confronto 6. Ecco i risultati. Ma attenzione: l’assicurazione che protegge il credito è obbligatoria (lo dice la legge)