logo-mini
Arriva l’autunno. E la banca si rifà il portale (aggiornato) OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

Le banche e le società finanziarie si preparano alla battaglia di autunno a colpi di annunci e promozioni con una competizione combattuta soprattutto sul web. Portali e servizi di home e mobile banking sono stati potenziati, ristrutturati e, in alcuni casi, interamente ripensati e ridisegnati. Da segnalare il nuovo layout del sito di Fineco Bank, tutto improntato al social, e l’home banking di Banca Fideuram (Gruppo Intesa Sanpaolo), che aggiunge nuovi servizi dispositivi. Novità anche per Allianz Bank, mentre MPS annuncia il suo Intranet "social". E Compass...

Arriva l’autunno. E la banca si rifà il portale (aggiornato)

Le banche si preparano alla battaglia di autunno a colpi di annunci e promozioni con una competizione combattuta soprattutto sul web. Portali e servizi di home e mobile banking sono stati potenziati, ristrutturati e, in alcuni casi, interamente ripensati e ridisegnati, per presentare nuovi servizi e illustrare prodotti. E quindi per contendersi nuovi clienti.
Prima di illustrare le novità, una considerazione: oggi basta che ci si registri su facebook e si colleghi alle numerose fan page delle banche per trovarsi ogni giorno la pagina personale piena di ogni genere di messaggi, come quelli promozionali di prodotto, ma il più delle volte che offrono consigli praticamente su ogni aspetto della vita quotidiana: su come dimagrire, fare una vacanza low cost, curare meglio il proprio cane.

Ma andiamo con ordine. Mentre Banca MPS fa sapere che il suo mobile banking, PasKey Mobile,ha registrato una crescita dell’operatività complessiva del 103,52% in un solo anno puntando sulla personalizzazione dei servizi, Ing Direct annuncia che, nel suo mobile banking, c’è da poco anche una sezione dedicata interamente a mutuo arancio con simulatori e informazioni su tassi e sconti. Il Gruppo Veneto Banca, invece, ha appena pubblicato in Apple store, il super mercato digitale del melafonino, un’applicazione che è stata classificata come servizio d’”intrattenimento”: in pratica, calcola la rata di un prestito o del mutuo, configura un conto (il migliore), trova la filiale più vicina, ma soprattutto propone prodotti servizi più adatti al possessore del cellulare.
Anche Compass, società di credito al consumo del gruppo Mediobanca, ha aperto il 1° settembre un nuovo sito dedicato agli utenti smartphone, usufruibile su tutti i dispositivi mobili all'indirizzo m.compass.it dove in pratica sono illustrati i vantaggi dei prodotti di finanziamento di Compass (carte di credito, prestiti personali e cessione del quinto). Un elemento di spicco è rappresentato dalla possibilità di rintracciare, attraverso la geolocalizzazione, le filiali Compass più vicine, sfruttando i percorsi e le mappe di Google Maps, e di fissare direttamente appuntamenti con i professionisti della società finanzaria. Coloro che hanno attivato una carta di credito possono controllare i movimenti e l'estratto conto degli ultimi 12 mesi; chi ha sottoscritto un prestito personale, può verificarne le condizioni, il pagamento delle rate e il piano di ammortamento. Il tutto dal proprio telefono cellulare.

Tra le novità in fatto di portali, da segnalare prima di tutto il nuovo layout del sito di Fineco Bank, che è tutto improntato al social, con bottoni evidenti che rimandano alle pagine ufficiali su facebook e twitter (@FinecoLive), e che aiuta la navigazione con la nuova sezione chiamata “esplora Fineco”. Qui, in evidenza, si trovano “8 focus point piacevoli da navigare”. Nuovi anche l’home banking e il TOL di Banca Fideuram (Gruppo Intesa Sanpaolo), che aggiunge nuovi servizi dispositivi come il pagamento dei bollettini postali oltre alla personalizzazione della home page. In effetti il nuovo portale di home banking altro non è che una riedizione di quello di Intesa Sanpaolo con i colori di Fideuram.

Allianz Bank ha invece rifatto il suo home banking puntando soprattutto su una migliore navigabilità e con la personalizzazione della home. Nuovo anche il portale di Ing Direct che privilegia non più solo Conto Arancio e l’omonimo conto corrente, ma anche i prodotti di investimento: per fare capire che la banca olandese offre in pratica servizi e prodotti per tutte le esigenze, la nuova home page ospita una animazione dove un omino compie un viaggio con diversi mezzi, a piedi, in bicicletta, in mongolfiera e infine in surf.

Nuovo anche il sito di BCC Roma, sia nella grafica che nei contenuti, dove a essere privilegiato è il contatto con il territorio: le informazioni relative ad eventi, infatti, sono posizionate in evidenza nella home insieme al catalogo prodotti. Rinnovato anche il portale di Unipol Banca (ex UGF) in occasione del lancio della nuova immagine coordinata Unipol. Nuovo anche il portale di Banca Popolare di Puglia e Basilicata: oltre ai soliti bottoni social, la banca privilegia gli ipovedenti per i quali è stato sviluppato un sito accessibile ben fatto.

E’ pensato per gli ipovedenti anche il nuovo bancomat multifunzione di BNL-Gruppo BNP Paribas con comandi vocali che agevolano le operazioni. Il bancomat si trova a Parma ed è sviluppato in raccordo con l‘Agenzia  Comunale alle Politiche a favore dei Disabili.

MPS pensa anche ai dipendenti, sempre in chiave social e ha annunciato che da ottobre parte il nuovo intranet con chat, community e quant’altro per mette in relazione le 30mila persone che operano nelle filiali sul territorio creando un flusso costante anche verso gli 11 portali gestiti dal Gruppo di Siena.

© Of-Osservatorio finanziario - Riproduzione riservata

Forum Scenari Immobiliari 2019

Leggi Anche:


Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Leggi Privacy Policy.

Visita il sito