logo-mini
OF News - OF Osservatorio Finanziario

SOMMARIO

Chi dispone di almeno 100.000 euro in liquidità, risparmio o immobili può accedere a 6 conti correnti creati ad hoc o a condizioni agevolate. Più il patrimonio è elevato, infatti, e migliori sono le condizioni. Ecco le proposte di Banca Generali, Barclays, BNL-BNP Paribas, Creval, IWBank Private Investments e UniCredit

Leggi Anche:

OfMigliorConto 2015. Ecco dove mettere 100.000 euro (o più)

Leggi anche:
OfMigliorConto2015. Prezzi giù. Servizi su. Ecco il conto corrente del 2015
MigliorBancaConti 2015. UniCredit è la banca che ha venduto di più nel 2015
OfMigliorConto2015. Conto Corrente CheBanca! è il miglior conto completo
OfMigliorConto 2015. Websella.it è il miglior conto low cost
OfMigliorConto 2015. App. Assicurazioni. Piani sanitari. Tutti i nuovi servizi del 2015

Tra i 123 conti correnti presenti nel DB Prodotti Bancari di Of-Osservatorio finanziario, 6 sono i prodotti che sono proposti alla clientela affluent e premier. Cioè a quella che dispone di un elevato patrimonio, che necessita di un alto numero di operazioni da effettuare nel corso dell’anno e alla quale vengono proposte condizioni agevolate per la presenza di prodotti collegati al conto come gli investimenti e il deposito titoli.

Infatti, per essere considerati clienti di “alta fascia” è necessario avere un patrimonio di almeno 100.000 euro. Da possedere sia sotto forma di somme poste sul conto sia di investimenti in fondi, sicav, gestioni patrimoniali o polizze.

E per comprendere quanto costa gestire uno di questi conti Of ha utilizzato come sempre il suo OFISC, il simulatore di costo che prende in esame, ad esempio, il canone annuo, il costo delle carte di pagamento e quello dei prelievi e dei bonifici.

Ecco il dettaglio cosa offrono i prodotti proposti da Banca Generali, Barclays, BNL-BNP Paribas, Creval, IWBank Private Investments e UniCredit. E a quali condizioni.

Il conto corrente premier più economico è My Genius con Modulo Platinum di UniCredit, con OFISC a zero. Si tratta di un conto corrente modulare che se richiesto con il pacchetto più completo, il Premium, ha un costo di 10 euro al mese, azzerato però con un patrimonio di almeno 150.000 euro.

Nel canone sono incluse gratuitamente due carte di debito e due carte di credito, i prelievi da tutti gli istituti in Italia e all’estero, i bonifici sia online sia allo sportello, l’Internet banking e l’estratto conto cartaceo.
E sempre a zero sono inclusi anche carnet illimitati da 10 assegni, commissioni per il pagamento delle fatture Telepass e una carta prepagata UniCreditCard Click.

Chi possiede almeno 150.000 euro può richiedere gratuitamente anche altri due moduli aggiuntivi dedicati agli investimenti. Il Modulo Investimenti Gold, con costo standard di 4 euro al mese, include uno sconto del 50% sulle spese di amministrazione e custodia del deposito titoli e del 20% sulle commissioni di raccolta e negoziazione titoli online.
Il Modulo Investimenti Platinum, normalmente a 6 euro al mese, non prevede spese di amministrazione titoli e offre uno sconto del 30% sulle commissioni di raccolta ordini e negoziazione titoli.

Segue Conto Privilege di Banca Generali, con un OFISC di 44,50 euro. Richiedibile da chi ha un patrimonio di almeno 250.000 euro, include gratuitamente nel canone annuo di 30 euro una carta di debito oro, l’Internet banking, i prelievi da tutti gli istituti in Italia e in Europa e i bonifici online.

Per la carta di credito nella versione Classic, invece, servono 10 euro e per i bonifici disposti allo sportello verso qualsiasi banca 3 euro.

Terza posizione per Conto Corrente di Barclays, con un costo medio annuo di 53,77 euro. Il canone annuo è di 100 euro ma chi possiede almeno 100.000 euro (in strumenti finanziari, polizze, depositi) o accredita ogni mese almeno 5.000 euro lo può completamente azzerare.

Sono incluse due carte di debito, l’home banking, i prelievi e i bonifici online verso tutti gli istituti. Mentre per la carta di credito servono 50 euro, per i bonifici allo sportello 3 euro e per l’estratto conto cartaceo 0,77 euro.

---- Resta fuori dalla top three IWBank Private Investments con Conto IW, che prevede un OFISC di 63,71 euro. Il canone è di 60 euro l’anno ma può essere azzerato in caso di controvalore medio mensile di almeno 20.000 euro.

Sono previsti a zero spese i bonifici disposti attraverso l’Internet banking mentre per quelli in filiale verso la stessa banca il costo è di 3,70 euro e verso altre banche di 4,50 euro. La carta di debito ha una quota annuale di 11 euro e quella di credito di 30 euro. I prelievi da altri istituti costano 1,90 euro ma i primi 3 sono gratuiti. Per l’estratto conto cartaceo il costo è di 1,11 euro a invio.

La quinta posizione è occupata da Conto Armonia 2.0 Oro di Creval che prevede un canone annuo di 90 euro e un costo medio totale di 122,20 euro.
Il canone, nella versione standard richiedibile da tutti i clienti, è di 180 euro ma viene scontato del 50% a chi possiede una somma depositata in banca sotto forma di fondi, sicav, polizze vita, gestioni patrimoniali e private banking di almeno 100.000 euro.

E include gratuitamente una carta di debito, una carta di credito oro e l’Internet banking. Per i prelievi, invece, è previsto un costo di euro mentre per i bonifici disposti allo sportello verso la stessa banca di 2 euro e verso altre di 4 euro e per quelli disposti online rispettivamente di 0,80 e 1,80 euro.

Chiude la classifica Conto Priority di BNL-BNP Paribas, con un OFISC di 125,50 euro. Il conto può essere sottoscritto esclusivamente da chi possiede una somma complessiva tra i 150.000 e i 250.000 euro. Oppure da chi accredita ogni mese almeno 3.000 euro e ha depositato in banca una somma di almeno 30.000 euro in denaro e titoli.

Il canone annuo di 96 euro include a zero spese una carta di debito, prelievi in tutto il mondo, home banking e bonifici sia online sia allo sportello verso tutti gli istituti. La carta di credito, invece, costa 29 euro nella versione di base.

© Of-Osservatorio finanziario – riproduzione riservata


Il nostro network

Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Vai al sito

Visita il sito