OfMigliorConto 2015. App. Assicurazioni. Piani sanitari. Tutti i nuovi servizi del 2015

Il 2015 è segnato da pochi nuovi prodotti ma da un aumento significativo dei servizi offerti insieme ai conti correnti. Sono state lanciate diverse app di mobile payments, nuovi moduli assicurativi e piani sanitari gratuiti, prodotti hi-tech con finanziamento a tasso zero. Ma anche offerte per l’acquisto di auto e per avere luce e gas scontati. Ecco le novità più significative
di: Eleonora Riva
30 Settembre 2015
Condividi

Leggi anche:
OfMigliorConto2015. Prezzi giù. Servizi su. Ecco il conto corrente del 2015
MigliorBancaConti 2015. UniCredit è la banca che ha venduto di più nel 2015
OfMigliorConto2015. Conto Corrente CheBanca! è il miglior conto completo
OfMigliorConto 2015. Websella.it è il miglior conto low cost
OfMigliorConto 2015. Ecco dove mettere 100.000 euro (o più)

Da inizio 2015 i conti correnti sono stati al centro di numerose promozioni e iniziative avviate dalle banche. In realtà collegate a prodotti già presenti da tempo. Infatti, i nuovi conti lanciati da inizio anno si contano sulle dita di una mano. Mentre le novità più importanti arrivano dai servizi extra che è possibile collegare.

Come già segnalato più volte da Of, e anche guardando l’importanza che ricoprono per eleggere l’OfMigliorConto Completo e l’OfMigliorConto Online, sono proprio i servizi innovativi a farla da padroni.

Il conto diventa sempre più un abbonamento bancario e le banche nel corso del 2015 hanno scelto di arricchirlo principalmente con assicurazioni e con prodotti innovativi e che poco hanno a che fare con il mondo bancario.

Nel primo caso, ad esempio, sono sempre maggiori gli istituti di credito che propongono moduli o pacchetti ad hoc da collegare ai conti composti da assicurazioni sulla famiglia o sulla casa.
Nel secondo caso, per i prodotti più particolari, si tratta ad esempio del noleggio auto a lungo termine scontato per i correntisti, di agevolazioni sulle bollette di luce e gas e di piani sanitari per visite specialistiche in centri convenzionati.

Ecco una selezione delle novità più importanti del 2015, partendo dai nuovi conti correnti per arrivare ai nuovi servizi collegabili.

I nuovi conti correnti
Il Conto Facile di Intesa Sanpaolo non è propriamente un nuovo prodotto. Ma a cambiare sono state le principali condizioni economiche. Se per anni il canone è stato di 4 euro (scontabile a 2 euro) ora è salito a 8 euro. Ma in questo caso può essere completamente azzerato se si possiedono almeno 5 altri prodotti della banca, come le carte di pagamento, il Telepass o una polizza.

BNL-BNP Paribas, invece, a febbraio ha lanciato il Conto Pratico Amico. Dedicato a chi preferisce usare principalmente i canali diretti, prevede un canone mensile di 3 euro azzerato nei mesi in cui viene disposto l’accredito dello stipendio o della pensione. O, in alternativa, se si possiede una giacenza media liquida nel mese superiore o uguale a 2.500 euro.

Gratuite la carta di credito e quella di debito, così come l'Internet banking e i prelievi da tutte le banche in Italia. Il bonifico disposto allo sportello ha un costo di 3,50 euro verso un cliente BNL e di 4,50 euro verso altri mentre online il costo è rispettivamente di 0,50 e 1 euro.

Fino al 31 dicembre 2015, inoltre, se i già clienti (che negli ultimi 12 mesi hanno effettuato un’operazione via home banking) invitano fino a 5 familiari o conoscenti ad aprire Pratico Amico ricevono 100 euro di buono MediaWorld per ogni presentato.

Pagine: 1 2 3 Avanti


scenari immobiliari il Forum 2016 Of media partner