logo-mini
OF News - OF Osservatorio Finanziario

SOMMARIO

Nuove tendenze: viaggiare e risparmiare sul pernottamento in hotel soggiornando a casa d’altri. Dove andare? La community di viaggiatori più vasta del web, quella del colosso Airbnb, ha scelto le 10 migliori case per il 2016, in 10 diverse località del mondo. Dal deserto dell’entroterra Californiano alle spiagge lussureggianti della costa indonesiana. Ecco qual è il periodo migliore per andarci. Come arrivarci. E a quale prezzo

Leggi Anche:

Le 10 case vacanza più belle del mondo

» Vai alla fotogallery



Dalla super villa extra lusso nel cuore più selvaggio della California alla casa sull’albero immersa nelle campagne toscane, vicino a Firenze, con vista panoramica su un uliveto. Passando per un loft ultra moderno nel centro di Roma. O una villa vicino al mare su una poco conosciuta isola canadese della British Columbia.
E’ l’ultima frontiera del turismo ai tempi dei social network: viaggiare per il mondo risparmiando sul pernottamento in hotel. Come? Facendosi ospitare a casa d’altri. La community di viaggiatori più vasta in assoluto, quella del colosso statunitense Airbnb, fondato a San Francisco nel 2008, ha oltre 2 milioni di annunci di case da affittare per le vacanze, o anche solo per un weekend, in 34.000 città diverse e in 190 Paesi del mondo. Arrivando a smuovere circa 60 milioni di turisti. Sulle sue pagine si possono trovare castelli, ville lussuosissime o cottage in remote località in mezzo alla natura. Ma anche yacht, case sugli alberi dotate di tutti i comfort, mulini a vento, ranch, fari e case galleggianti. E per prenotare, entrando direttamente in contatto con il proprietario, bastano pochi clic.

Ma quali sono le destinazioni più ambite per le vacanze 2016? Airbnb ha stilato una classifica delle 10 migliori località. Le preferite, in pratica, dalla community di viaggiatori iscritti al sito. Ecco dove andare nei prossimi mesi. Qual è il periodo migliore per prenotare una vacanza. Come arrivarci. E a quale prezzo.

Georgia


Al primo posto tra le 10 destinazioni più desiderate di Airbnb vi è la Secluded Intown Treehouse (a 330 euro a notte) , nei pressi del centro di Atlanta, nello stato americano della Georgia. Una moderna versione della classica casa sull’albero, costituta da 3 stanze distinte collegate tra loro da ponti pensili di legno e corda. C’è una zona living con terrazzo panoramico, una camera da letto per due persone e un patio all’aperto. Ed è dotata di tutti i comfort, compresa una connessione a Internet gratuita. Situata a pochi minuti di distanza dall’Atlanta Memorial Park, si trova all’interno dello storico quartiere di Buckhead, uno dei più famosi della città, caratterizzato dalla presenza di numerosi bar, ristoranti, centri commerciali e negozi.

---- Quando andare. Atlanta gode di un clima mite per la maggior parte dell’anno, anche se luglio e agosto sono mesi generalmente molto caldi e afosi, soprattutto nelle affollate vie del centro, invase da studenti a caccia di un alloggio prima di iniziare il nuovo semestre alla locale università. Mentre in inverno, soprattutto tra dicembre e gennaio cade spesso la neve. Il periodo migliore per andarci, quindi, è la primavera. Soprattutto considerando che la casa sull’albero non include, tra i suoi servizi, riscaldamento o aria condizionata.

Come arrivarci. Supponendo di voler programmare una fuga all’estero a cavallo del ponte del 25 aprile, quindi, si dovrà mettere in conto una spesa, solo per il volo, di 573 euro, se si opta per la compagnia aerea American Airlines. La partenza, da Milano Malpensa, è fissata per sabato 23 aprile. Mentre il ritorno, dopo uno scalo a Londra, è previsto per domenica 1° maggio.

Messico


Si trova in Messico direttamente di fronte al Mar dei Caraibi, invece, la seconda classificata: una villa a forma di conchiglia, con interni a tema e piscina privata. Situata a Isla Mujeres, una piccolissima isola a 13 km dalla costa della penisola dello Yucatán, la Seashell House, disponibile per 4 ospiti, richiede una spesa complessiva di 235 euro a notte. Realizzata da un architetto locale, la casa con gli interni minimal e a predominanza di bianco, è posta in una zona residenziale facilmente raggiungibile in taxi o a bordo di un golf cart. Da utilizzare, poim anche per escursioni da una parte all’altra dell’isola (lunga solo 7 km), passando dalla popolare spiaggia Playa Norte fino ad arrivare al piccolo tempio Maya sull’estremità più meridionale.

Quando andare. Isla Mujeres, come tutta la penisola dello Yucatán, gode di un clima tropicale, con lunghi periodi caldi e piovosi che si estendono solitamente da maggio a ottobre. Meglio quindi prevedere un viaggio in primavera, quando il clima è abbastanza asciutto e non si corre il rischio di incorrere in uragani.

Come arrivarci. L’aeroporto più vicino è quello internazionale di Cancùn. Mentre, una volta giunti a destinazione, servono solo 15 minuti di barca per raggiungere Isla Mujeres. Supponendo, quindi, di voler viaggiare a ridosso del ponte del 25 aprile (dal 23 al 1° maggio) , quindi, si dovrà prevedere una spesa di 875 euro per un volo di andata e ritorno da Milano Malpensa.

----

Toscana

E’ in Toscana la terza abitazione più desiderata per trascorrere le vacanze, casa Barthel, nel cuore del suggestivo paesaggio fiorentino, situata a 20 minuti di auto dal centro storico della città. La casa si struttura come una specie di palafitta costruita in mezzo ai pini, è dotata di bagno e stufa a legna per riscaldare i periodi più freddi, e aria condizionata per le calde giornate d’estate. Le pareti quasi completamente in vetro permettono di godere di una vista panoramica sull’uliveto sottostante. Mentre, volendo, si può utilizzare la piscina messa a disposizione dai proprietari. Il prezzo? 250 euro a notte (a coppia).

Quando andare. Per godersi appieno il soggiorno è meglio prevedere una vacanza nel periodo primaverile, quando le temperature non sono troppo rigide.

Come arrivarci. Supponendo di voler raggiungere il capoluogo toscano per un weekend a cavallo del ponte del 25 aprile (dal 23 al 25), e di voler preferire il treno alla macchina, si può prenotare un Frecciarossa ad alta velocità al costo di 44 euro andata e ritorno.

Canada

In Canada, nella Columbia Britannica, sulla Mayne Island sorge il cottage Unique Cob, eco-sostenibile e realizzato in materiali naturali. Tanto da essere già stato più volte fotografato in numerosi libri sull’edilizia eco-friendly. Immerso nella natura, in un paesaggio per lo più rurale, il cottage è realizzato in legno e pietra, ha arredi rustici e una cucina completa. E richiede circa 91 euro a notte (a coppia) per potervi soggiornare. Anche se il prezzo può variare a seconda della stagione. Ma bisogna ricordarsi di prenotare con largo anticipo perché l’appartamento è quasi sempre affittato.

Quando andare. Il periodo migliore per visitare l’isola, che fa parte dell’arcipelago delle Gulf Islands nella parte meridionale della British Columbia, è la stagione estiva quando le medie stagionali, che si aggirano intorno a massime di 22 gradi centigradi e minime di 11, consentono di effettuare anche visite e gite all’aperto. L’aeroporto più comodo è quello di Vancouver, anche se per raggiungere Mayne Island, poi, è necessario prenotare un traghetto in partenza da Tsawwassen, a poco più di 30 km da Vancouver, che durante l’alta stagione effettua di norma partenze giornaliere. Il viaggio in traghetto, prevede una tappa all’isola di Galiano, prima di proseguire verso Mayne Island, e richiede un costo di circa 41 euro, supponendo di voler imbarcare anche un’auto di dimensioni standard.

Come arrivarci. Mentre per il volo, supponendo, di voler partire ad agosto, dall’1 al 14, va messa in conto una spesa, a persona, che si aggira intorno ai 996 euro, scegliendo di viaggiare con la compagnia Air Canada, e prevedendo un solo scalo (il diretto non esiste) a Toronto.

----

Piemonte


In quinta posizione si trova un’altra casa sull’albero Made in Italy, vicina a Casale di Monferrato in provincia di Alessandria, nel cuore delle colline piemontesi, a solo un’ora di auto da Torino e Milano. Il cottage sospeso tra gli alberi include un bagno, il riscaldamento e internet wireless. E permette anche l’accesso alla piscina, immersa in un parco di 18.000 mq. Per soggiornarvi servono 140 euro a coppia.

Quando andare. Anche se la mini-casa sull’albero è provvista di riscaldamento, si può preferire comunque la stagione primaverile o quella estiva, quando le giornate sono sufficientemente calde per consentire di partecipare a escursioni naturalistiche, percorsi cicloturistici e tour enogastronomici o culturali. Ma bisogna ricordarsi di prenotare con largo anticipo.

Come arrivarci. Per raggiungere Casale Monferrato in treno da Milano è necessario optare per una combinazione di treni. Il primo, verso Chivasso, è un regionale veloce, il secondo invece, che da Chivasso porta direttamente a Casale Monferrato è un regionale standard. Il prezzo complessivo è di 26 euro, includendo anche il ritorno. Per un tragitto totale che, supponendo di voler partire nel weekend del ponte del 25 aprile, richiede circa 3 ore.

California Nord


Non lontano dalle spiagge dorate della California del Nord, al centro della Monterey Bay e poco più a sud delle più conosciute Santa Cruz, Palo Alto e Mountain View, nella contea di Aptos, si trova il cottage Mushroom Dome, immerso nella natura, in un bosco di querce e betulle, con 3 posti letto, una piccola cucina, tv, lettore dvd e internet senza fili. La permanenza di una notte prevede un costo complessivo di circa 104 euro. Ma i proprietari avvertono: per trovare posto bisogna prenotare con almeno 6 mesi di anticipo.

Quando andare. La California è caratterizzata da temperature miti per tutto l’anno, anche se nella parte più a Nord, a San Francisco, anche a luglio e agosto, i mesi più caldi, si possono registrare medie stagionali non superiori ai 19°C, con frequenti nebbie. Meglio quindi prevedere un viaggio in questo periodo.

Come arrivarci. L’aeroporto più vicino, a circa 40 miglia di distanza, è quello di San José. Con voli meno frequenti rispetto alle altre, più blasonate, località californiane, richiede un costo di 1.140 euro a persona (con British Airways) , supponendo di voler programmare un viaggio durante le prime due settimane di agosto (dall’1 al 14). E’ previsto, inoltre, uno scalo a Londra sia all’andata che al ritorno.

----

California Sud


Si trova più a sud, dalle parti di Malibu e Santa Monica, la casa in stile covo dei pirati nel cuore di Topanga Canyon. Costruita come un set cinematografico, per dare l’impressione di vivere in una località esotica. C’è una jacuzzi nel giardino, un patio con le amache e una buca del fuoco, una tenda indiana e una cascata con laghetto a breve distanza dalla proprietà. E per soggiornare servono 91 euro a notte, anche se il prezzo può variare a seconda del periodo scelto.

Quando andare. La zona costiera di Los Angeles è caratterizzata da temperature che restano miti tutto l’anno. Anche durante l’inverno, da dicembre a marzo, si possono infatti trovare giornate tipicamente primaverili. Il periodo più caldo, quello di agosto, che coincide con l’alta stagione turistica, è caratterizzato da medie stagionali intorno ai 30°C. Con una riduzione sensibile della temperatura di sera, al calar del sole. Non c’è quindi un periodo sconsigliato per recarsi in queste zone. Anche se, per chi vuole fare un bagno nell’oceano, è meglio prevedere un viaggio quando le temperature sono ai massimi, visto che l’acqua è solitamente molto fredda.

Come arrivarci. L’aeroporto più vicino è quello di Los Angeles, che dista circa 26 miglia di auto. Il costo, per un volo di andata e ritorno da Milano durante le prime due settimane di agosto, quindi, ammonta a 1.000 euro viaggiando all’andata con Iberia (e facendo scalo a Madrid) e al ritorno con British Airways (con scalo a Londra).

Bali


Chi ha in programma un viaggio a Bali può scegliere di soggiornare presso la Balian Treehouse, ottava nella classifica delle 10 destinazioni preferite dai viaggiatori di Airbnb. La casa in mezzo agli alberi, posta nei pressi della Balian Beach nella regione di Selemadeg, costa 68 euro a notte e mette a disposizione degli ospiti anche l’utilizzo della piscina. La spiaggia si raggiunge a piedi con una breve passeggiata.

Quando andare. Il periodo migliore per visitare Bali è durante la stagione secca e fresca che va da aprile a ottobre. Il resto dell’anno, invece, il clima è più umido e piovoso, e i temporali possono anche essere frequenti. Si può quindi prevedere un viaggio di due settimane ad agosto, periodo di maggior affluenza soprattutto per i turisti europei, con un costo di 964 euro a persona, viaggiando con la Singapore Airlines, e assicurandosi un solo scalo a Singapore.

----

Roma


Costa 37 euro a notte (ma ad agosto arriva anche a 56), a Roma, il piccolo Loft ultra moderno, ristrutturato di recente, che si posiziona al nono posto della classifica delle 10 destinazioni preferite da chi, per i suoi soggiorni, utilizza il portale di home sharing Airbnb. L’appartamento si trova nel quartiere di San Giovanni, ben collegato al resto della città, e caratterizzato dalla presenza di numerosi locali, pub e birrerie.

Quando andare. Il clima mite di Roma consente viaggi in tutte le stagioni, anche se è preferibile scegliere la primavera o l’autunno evitando così anche l’affollamento della stagione più turistica.

Come arrivarci. Il treno, se si opta per il Frecciarossa, da Milano richiede una spesa di 89 euro per un tragitto che di non più di 3 ore, supponendo di voler programmare un weekend dal 23 al 25 aprile.

California entroterra


Si trova a Pioneertown, nell’entroterra della California, la decima destinazione classificata secondo i viaggiatori di Airbnb. Lontana dalle spiagge che l’hanno resa immortale in tutto il mondo, nel cuore dell’America più autentica che richiama alla memoria il recente passato del selvaggio West. In realtà la cittadina californiana ha un’origine piuttosto recente: fondata nel 1946 da un gruppo di investitori di Hollywood, rappresenta una sorta di set vivente, ricostruito su misura per necessità cinematografiche, ma anche per offrire ai turisti una città in grado di riprodurre lo stile tipico del XIX secolo, da visitare ancora oggi. E’ in questo contesto, in mezzo al brullo deserto della California, che sorge la Off the Grids House, super lussuosa e modernissima, con pareti in vetro per godere del panorama circostante. Una notte costa 359 euro, ma possono essere accolte fino a 4 persone. Mentre, volendo (e per un supplemento aggiuntivo), si può anche affittare per matrimoni, shooting fotografici o riprese cinematografiche.

Quando andare. Pioneertown è caratterizzata da temperature molto elevate, che raggiungono, e a volte superano, il picco dei 40°C nella stagione estiva, soprattutto tra giugno e agosto. Meglio, quindi, programmare un viaggio in primavera quando il clima, meno proibitivo, offre la possibilità di organizzare gite ed escursioni all’aria aperta.

Come arrivarci. L’aeroporto internazionale più vicino è quello di Palm Springs, a 30 miglia circa di distanza. Si può quindi prenotare una vacanza dal 23 aprile al 1° maggio, sfruttando anche le festività, prevedendo un costo di 844 euro con la compagnia tedesca Lufthansa.

© Of-Osservatorio finanziario - riproduzione riservata


Il nostro network

Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Vai al sito

Visita il sito