logo-mini
Best Banks Weeks 2020 OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

Torna l’appuntamento con il prestigioso OF Miglior Banca di OF Osservatorio Finanziario, che premia, con 11 classifiche, il miglior istituto e i migliori prodotti, servizi e bilanci al 31 dicembre 2019. Ecco le novità. Le banche che compongono il panel. I punti di osservazione

Best Banks Weeks 2020

Torna l’annuale classifica OF Miglior Banca, redatta dal team di analisti OF Osservatorio finanziario che ha premiato il migliore istituto finanziario italiano e i migliori prodotti e servizi bancari. OF Miglior Banca, infatti, si caratterizza per una serie di premi volti a eleggere prima di tutto la miglior banca dell’anno (premio andato negli ultimi 3 anni a Intesa Sanpaolo) ma anche quelle con i migliori prodotti (conti, carte, mutui) e il miglior bilancio.

L’analisi è stata effettuata attraverso i due strumenti di OF: il Data Base Prodotti Bancari che mensilmente aggiorna le voci di costo di conti, mutui, prestiti e carte, e OFPowerView Analytics il super-indice bancario e finanziario che esamina i bilanci ed evidenzia il reale valore di una banca e dei suoi prodotti, in rapporto con la concorrenza.

Confrontando circa 500 punti di osservazione, 300 dai bilanci e 200 da prodotti e servizi, per una valutazione a 360 gradi dell’istituto ed effettuando una valutazione attraverso 6 sotto-indici con modelli proprietari e un sotto-indice esterno (Corporate Governance) OF Osservatorio finanziario per il 2020 ha stilato 11 classifiche, per altrettanti premi. Eccoli in dettaglio.

Tutte le analisi sono state svolte dal team di OF Osservatorio Finanziario prendendo in esame le condizioni dei prodotti al 31 dicembre 2019.

OF Miglior Carta di Credito (martedì 15 settembre): classifica quantitativa dei principali costi delle carte di credito (in versione base) a cui si aggiunge un secondo punteggio relativo ai servizi aggiuntivi. Ad esempio, le assicurazioni incluse gratuitamente, le riduzioni sul canone a fronte di determinate soglie di spesa, i mobile payments. Ed extra più particolari come il controllo delle spese, il blocco geografico, la gestione via app e la rateizzazione in autonomia anche di un singolo acquisto.

OF Miglior Prepagata e OF Miglior Carta Conto (mercoledì 16 settembre): le due classifiche premiano la miglior carta Prepagata, nella versione tradizionale, e la miglior Carta Conto, cioè le carte dotate di codice Iban. L’analisi prevede sia un punteggio quantitativo sul costo medio della carta (calcolato sulle principali voci di costo come emissione, canone, prelievi e costo medio di ricarica) sia un punteggio qualitativo sugli extra più particolari. Un punteggio più elevato viene applicato ai servizi più innovativi, ad esempio da utilizzare via app, come la personalizzazione del Pin o le limitazioni all’uso della carta (come limitazione geografica, online, merceologica).

OF Miglior Home Banking (giovedì 17 settembre): analizzando il sotto-indice Innovazione dell’Italian Banks Ranking OF stila le classifiche per home e mobile banking. La prima premia il miglior Internet banking, decretato sulla base di una analisi quantitativa dei servizi di gestione dell'operatività bancaria, sia informativi che dispositivi, come la possibilità di effettuare bonifici o pagamenti e modi?care il plafond delle carte di credito. Inoltre, vengono analizzate le piattaforme dal punto di vista della sicurezza e dei servizi accessori collegati.

OF Miglior Mobile Banking (giovedì 17 settembre): ad essere analizzate sono le app per la gestione di conti e carte a distanza. In generale, tutto il servizio mobile accessibile da smartphone rientra tra i criteri di analisi contribuendo a definire un punteggio aggiuntivo. Tra questi, per esempio, i mobile payments, i wallet virtuali, le app per prenotare appuntamenti in filiale o gestire il bilancio. Tra i punti di osservazione, inoltre, rientrano tutte le operazioni dispositive e informative, gli elementi di sicurezza e i servizi extra, come il prelievo smart che consente di prelevare somme senza carta dagli sportelli bancomat.

OF Miglior Mutuo a Tasso Fisso e Variabile (lunedì 21 e martedì 22 settembre): premio composto da due sotto categorie, la prima relativa all’OF Miglior mutuo a tasso fisso, la seconda all’OF Miglior mutuo a tasso variabile. Tra i punti di osservazione, i classici costi che rientrano nel calcolo del Taeg (Tan, spese di istruttoria e perizia, assicurazione) a cui si aggiungono punteggi qualitativi aggiuntivi che analizzano, ad esempio, chi permette di finanziare fino al 100% del valore dell’immobile e chi include servizi extra bancari. Un punteggio più elevato è applicato a quei finanziamenti “green” per l’acquisto di un immobile con classe energetica elevata.

OF Miglior Conto Completo (mercoledì 23 settembre): premia il miglior conto corrente per le famiglie, composto da un mix di costi relativamente contenuti e un’ampia gamma di servizi aggiuntivi. La classifica quantitativa analizza le principali voci di costo (canone, prelievi, bonifici, costi delle carte, operazioni online e allo sportello che rientrano nella simulazione dell’OFISC di OF Osservatorio finanziario). Quella qualitativa, invece, gli extra collegabili riferiti sia al mondo bancario (sconti su altri prodotti, ultime innovazioni) sia al mondo extra bancario (programmi a punti e sconti di partner convenzionati).

OF Miglior Conto Low Cost (giovedì 24 settembre): classifica che analizza i conti con spese limitate o azzerate, sia delle banche tradizionali sia delle banche online, che sono destinati alla clientela che predilige una gestione in autonomia, quindi attraverso i canali diretti e con poche visite in filiale. Anche in questo caso il punteggio quantitativo si somma a quello qualitativo relativo ai servizi.

OF Miglior Bilancio (lunedì 28 settembre): la classifica premia l’istituto bancario che ha ottenuto i risultati migliori nei due sotto indici relativi ai dati di bilancio (al 31 dicembre 2019): il sotto indice Solvibilità e quello Solidità.

OF Miglior Banca (martedì 29 settembre): la classifica premia la migliore banca dell’anno sulla base dei risultati ottenuti in tutte le sezioni che concorrono alla creazione dell’Italian Banks Ranking. Nello specifico, quindi, sia i punteggi ottenuti in termini di prodotti per la clientela retail sia per quanto riguarda l’innovazione (mobile e home banking) e il bilancio.

OF Miglior Banca Frequently Asked Questions (mercoledì 30 settembre): le FAQ sono le domande pervenute dai lettori e le relative risposte che aiutano a comprendere meglio la struttura dell’Italian Banks Ranking, i premi ad esso collegati e spiegano come vengono effettuate le analisi dei dati.

L’intervista a Intesa Sanpaolo: OF Osservatorio Finanziario intervista la migliore banca del 2020.

Leggi Anche:

OF Miglior Banca 2020

Leggi tutto

Contatti

OF Osservatorio Finanziario

OfNews è una realizzazione di OF Osservatorio Finanziario. Leggi Privacy Policy (formato PDF)

Visita il sito