logo-mini
OF Miglior Prepagata 2020 OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

Vince l’edizione 2020 Postepay di Poste Italiane, caratterizzata da numerosi servizi extra come i pagamenti con Qr Code. Segue, sul secondo gradino del podio, YouCard di Banco BPM, ex numero 1 del 2019 e ora non più a catalogo. Chiude la top three Hello Free! di Hello bank!, del Gruppo BNL BNP Paribas, che si distingue soprattutto per i costi contenuti. Ecco la top ten

OF Miglior Prepagata 2020

Leggi anche:
» OF Miglior Carta di Credito 2020
» OF Miglior Carte Conto 2020
» OF Miglior Mobile banking 2020
» OF Miglior Home banking 2020
» OF Miglior Mutuo Tasso Fisso 2020
» OF Miglior Mutuo a Tasso Variabile 2020
» OF Miglior Conto Completo 2020
» OF Miglior Conto Low Cost 2020
» OF Miglior Bilancio 2020
» OF Miglior Banca 2020


Cambia, dopo un anno senza variazioni, la top three dell’annuale classifica di OF Osservatorio Finanziario relativa alle migliori prepagate in versione standard, OF Miglior Prepagata. Come nell’edizione precedente, il campione è composto dalle carte ricaricabili che consentono un’operatività tradizionale e possono quindi essere utilizzare per prelevare contanti e fare pagamenti in tutto il mondo e acquisti online sui portali di e-commerce. Rientrano in questa classifica anche le prepagate che, pur essendo dotate di codice Iban, non consentono di disporre bonifici in uscita. La classifica è stata redatta analizzando i prodotti attivi, al 31 dicembre 2019 dei 21 gruppi bancari del panel.

PRIMO CLASSIFICATO Postepay di Poste Italiane

Vince a sorpresa l’edizione 2020 Postepay Standard di BancoPosta - Poste Italiane, che scala la classifica e balza al vertice dalla terza posizione del 2019. La prepagata è caratterizzata da un costo medio annuo di 40,17 euro (era 39,69). Il rilascio è pari a 10 euro e non è previsto un canone mensile o annuale. Il prelievo presso altri istituti in zona Sepa richiede una spesa di 1,75 euro (5 euro fuori Europa). Mentre va anche messa in conto una commissione di 1 euro per la ricarica online e in filiale. Ma sono i servizi extra che hanno permesso alla carta di vincere l’edizione 2020. Tra le novità più significative, infatti, a novembre è stato lanciato Codice Postepay, per acquistare nei negozi utilizzando il Qr Code e disponibile direttamente all'interno dell'app Postepay. Tra le altre funzionalità, la carta è contactless e consente di accedere a sconti e benefici presso i partner convenzionati. Inoltre, include alcune funzionalità di controllo e sicurezza gestibili in autonomia direttamente da app. Come, per esempio:
  • il blocco della carta sui portali di e-commerce,
  • blocco della funzionalità contacless per prevenire eventuali frodi,
  • servizio di Geocontrol per limitarne l’operatività in specifiche aree geografiche.

SECONDO CLASSIFICATO YouCard di Banco BPM

Scende di una posizione, scavalcata da Poste Italiane e dalle novità introdotte, YouCard di Banco BPM. La prepagata, vincitrice della classifica del 2019 e del 2018, però, nel 2020 è stata delistata dal catalogo prodotti e attualmente non esiste più. Rispetto alla rilevazione precedente, non si riscontrano modifiche. Il costo medio annuo è sempre di 35,32 euro: servono 10 euro per il rilascio mentre il canone è gratuito, i prelievi in zona Euro e all’estero costano 2,10 euro, la ricarica via Internet 1 euro e in filiale 1,50 euro. Tra i servizi aggiuntivi collegati che le valgono il podio, si segnalano:

  • possibilità di scegliere tra tre diverse modalità di addebito: come prepagata, bancomat o carta di credito (ma in questo caso la scelta è a pagamento),
  • Servizio di cambio PIN, così da non dimenticarlo,
  • Servizio Websafe, fornisce un sistema di controllo degli acquisti su Internet,
  • Parental Control, prevede l’esclusione di alcune categorie merceologiche dagli acquisti.

TERZO CLASSIFICATO Hello! Free di BNL BNP Paribas

Scala a sorpresa la classifica e ottiene la medaglia di bronzo, invece, Hello Free! di Hello bank!, del Gruppo BNL BNP Paribas. La carta si distingue soprattutto per i costi contenuti. Il costo medio annuo secondo la simulazione di OF Osservatorio Finanziario è pari a 24 euro. In particolare, servono 10 euro per ottenerne il rilascio ma non è previsto un canone di abbonamento mensile o annuale. Per la ricarica, tramite Internet, va messa in conto una spesa di 1 euro, mentre servono 2 euro per prelevare contante dagli Atm di altri istituti in tutta l’area Sepa. Per quanto riguarda i servizi collegati:

  • la carta è contactless,
  • si può richiedere direttamente online,
  • si può monitorare l’area geografica di utilizzo,
  • assicurazioni a protezione degli acquisti gratuite incluse,
  • blocco di sicurezza per limitare gli acquisti online.

Leggi Anche:

OF Miglior Bilancio 2020

Leggi tutto

Contatti

OF Osservatorio Finanziario

OfNews è una realizzazione di OF Osservatorio Finanziario. Leggi Privacy Policy (formato PDF)

Visita il sito