OfMigliorConto 2015. Websella.it è il miglior conto low cost

Websella.it di Banca Sella si posiziona sul gradino più alto del podio. Tutti i costi, a parte l’estratto conto sono a zero e offre servizi extra come deposito e app per scambiare denaro via smartphone. Seguono Banco Popolare con YouBanking e Widiba con l’omonimo conto. Che insieme a CheBanca! e BancoPosta rientrano nella top five dei migliori conti correnti perché…
di: Eleonora Riva
30 Settembre 2015
Condividi

Leggi anche:
OfMigliorConto2015. Prezzi giù. Servizi su. Ecco il conto corrente del 2015
MigliorBancaConti 2015. UniCredit è la banca che ha venduto di più nel 2015
OfMigliorConto2015. Conto Corrente CheBanca! è il miglior conto completo
OfMigliorConto 2015. App. Assicurazioni. Piani sanitari. Tutti i nuovi servizi del 2015
OfMigliorConto 2015. Ecco dove mettere 100.000 euro (o più)

25 conti correnti da gestire via Internet. Un canone medio di 9,84 euro l’anno. Carta di debito sempre gratuita. Prelievi in media a 0,67 euro e bonifici online verso altre banche con costo di 0,14 euro.
Sono queste alcune delle caratteristiche dei conti correnti presenti nel DB Prodotti Bancari che hanno gareggiato per vincere il premio di OfMiglior Conto Low Cost del 2015.

Non solo quelli che possono essere aperti solo nelle banche online, ma anche quelli proposti dalle banche tradizionali ma che devono essere gestiti in prevalenza attraverso i canali diretti. E quindi con costi più contenuti rispetto a quelli che prevedono una maggiore gestione in filiale.

I 25 conti correnti analizzati sono di: Banca IFIS, Banca Marche, Banca Mediolanum, Banca Popolare di Bari, Banca Popolare di Vicenza, Banca Sella, Banco Popolare, Bancadinamica, BancoPosta, BCCForWeb, BNL - Gruppo BNP Paribas, Bper, Cariparma - Gruppo Crédit Agricole, CheBanca!, Credem, Creval, Deutsche Bank, Fineco, Hello bank!, ING Direct, Monte dei Paschi di Siena, MyUnipol Banca, Veneto Banca, Webank e Widiba,

E come già accaduto negli anni precedenti, per eleggere il migliore Of ha scelto di analizzare i costi, sia singolarmente sia attraverso la simulazione di costo medio dell’OfISC, ma anche i servizi extra e più innovativi collegati al conto.

I migliori 5 conti Low Cost
Vince il premio di Miglior Conto Low Cost del 2015 Websella.it di Banca Sella. Innanzitutto perché ha l'indice OfISC - simulazione d'uso usata da Of per monitorare le spese conto, più basso, pari a 0,83 euro, e l’unico che resta sotto la soglia di 1 euro.

Il canone è a zero e include gratuitamente anche bonifici allo sportello e online verso tutti gli istituti, Internet banking, prelievi in Italia e in Europa, carte di debito e di credito. L’unico costo aggiuntivo è l’estratto conto cartaceo, pari proprio a 0,83 euro.

Numerosi anche i servizi extra. Come il deposito vincolato che consente di ottenere, con nuova liquidità, l’1,20% a 12 mesi o il prestito Sella.it che fino al 31 ottobre 2015 offre un Tan del 5,99% per importi fino a 10.000 euro.

Per quanto riguarda i servizi più innovativi, invece, i clienti di Banca Sella hanno accesso ad Hype che, attraverso l’omonima app, permette di scambiare denaro con gli amici, fare acquisti online e richiedere una carta prepagata virtuale o fisica.

Pagine: 1 2 3 Avanti