logo-mini
OF News - OF Osservatorio Finanziario

SOMMARIO

Inviano un tecnico per riparare la serratura di casa in caso di furto o tentata rapina. Mandano un idraulico per controllare che non ci siano perdite nell'appartamento mentre la famiglia è in vacanza. Prestano i soldi per pagare l'hotel al mare qualora si perdesse il portafogli. Le assicurazioni, d'estate, pensano a tutti gli inconvenienti che potrebbero capitare ai vacanzieri. Ecco cosa offrono. E a quale prezzo

Leggi Anche:

Affari d'estate/ Come assicurarsi prima della vacanza

Leggi anche:
Affari d'estate/ Conti correnti low cost (e con premio). Ma solo fino a...
Affari d'estate/ Carte di credito vs prepagate. In viaggio chi vince?
Affari d'estate/ Viaggi e Hi-Tech. Tutti i regali delle carte
Affari d'estate/ I last minute del prestito

Vai all'aggiornamento:
» Affari d'estate 2/ L'aggiornamento. I conti correnti
» Affari d'estate 2/ L'aggiornamento. Le carte di pagamento
» Affari d'estate 2/ L'aggiornamento. I prestiti personali
» Affari d'estate 2/ L'aggiornamento. Le assicurazioni

Come tutelarsi quando si è in vacanza? Proteggendo non solo la famiglia, ma anche eventuali oggetti personali di valore, smarriti o rubati? E come assicurare la casa, che resta senza sorveglianza durante il viaggio? Le banche, nel periodo estivo, iniziano a promuovere assicurazioni omnicomprensive, per garantire una copertura a tutti i danni e gli inconvenienti che potrebbero rovinare le vacanze.
C'è chi, per esempio tutela la casa, e offre un rimborso in caso di danni causati da allagamenti, incendi o furti. E chi invia assistenza qualificata per sostituire una serratura o riparare una perdita. C'è chi, poi, pensa alle persone, famigliari compresi, e assicura un rimborso in caso di incidenti durante il viaggio. Anche se, il viaggio in questione, non avviene su veicoli privati ma su treni, aerei o imbarcazioni. E chi, infine, si preoccupa degli oggetti personali. Come iPad o portafogli. Offrendo assistenza, anche quando si è all'estero, magari per pagare l'hotel.
Of-Osservatorio finanziario ha analizzato tutte le ultime novità presentate sul mercato in occasione dell'estate. Ecco cosa offrono le nuove polizze. E a quale prezzo.

UniCredit pensa agli inconvenienti che possono avvenire in casa mentre si è lontani per le vacanze. E promuove la polizza Casa Protetta, con due diversi pacchetti. Il primo, quello base, costa 10 euro al mesee tutela da eventuali danni causati dai membri della famiglia e dagli animali domestici a mobili, elettrodomestici, ecc. Prevede un rimborso in caso di danni causati da incendi, fulmini o esplosioni. E, qualora si verificassero guasti all’impianto elettrico o idraulico, mette a disposizione l’assistenza di un tecnico, per le prime riparazioni più urgenti. Mentre invia anche una guardia giurata, in caso di necessità.
La versione top, invece, oltre alle garanzie del pacchetto base tutela anche in caso di eventuali danni causati da fenomeni elettrici, come un cortocircuito, dall’allagamento della casa e da perdite di acqua, nonché dalla rottura dei vetri. In più, in aggiunta, i due pacchetti possono essere integrati con la copertura assicurativa per Incendio locali, a 5 euro al mese. Mentre con l'opzione Furto, a 8 euro al mese, si copre l’abitazione principale dai danni in caso di furto o tentata rapina.

Anche Banca Mediolanum consente di assicurare la casa, grazie alla nuova 4Protection Home, promossa da giugno 2013. La polizza, combinabile, comprende tre diverse garanzie, a copertura di danni al fabbricato, al contenuto, con opzione furto e la RC verso terzi, per risarcire eventuali danni provocati a terzi da un membro della famiglia. E, volendo, possono anche essere sottoscritte separatamente. Mentre, a scelta, si può decidere di proteggere sia l’abitazione abituale sia un secondo immobile, avvalendosi di uno sconto pari al 15% sul premio di quest’ultimo.
Per la garanzia contro eventuali danni al fabbricato il premio va da un minimo di 96 euro a un massimo di 1.800 euro l’anno. Per quella riguardante i danni al contenuto da 48 euro a 900 euro. Mentre se si sceglie anche l’opzione furto il minimo è di 132 euro all'anno, che può arrivare fino a un massimo di 825. Infine, per la RC verso terzi vanno messi in conto premi di 96, 120 o 132 euro l’anno, a seconda del massimale di rimborso scelto.

---- Intesa Sanpaolo tutela chi viaggia e offre il cofanetto dedicato a "ViaggiaConMe plus", in offerta fino al 26 luglio 2013. Il box all-incluse, infatti, prevede l’acquisto di una polizza RC auto ViaggiaConMe e di un contratto telepass, che resta gratuito per tutto il primo anno. Che si aggiungono, poi, alla sottoscrizione di una copertura assicurativa per gli infortuni del conducente scontata a 10 euro anziché 42. Che offre un indennizzo in caso di morte o invalidità permanente del conducente. A patto però che, l'incidente, non sia il frutto della partecipazione dell'assicurato a gare o competizioni sportive, o avvenga in occasione di azioni dolose, di atti di guerra e di insurrezioni, comprese occupazioni militari, invasioni, rivoluzioni e tumulti popolari.

Per chi viaggia e vuole una copertura omnicomprensiva, che oltre al conducente pensi anche ai famigliari, c'è la nuova assicurazione di Banca Carige, Carige Esco Sereno, presentata il 17 giugno 2013. Che protegge tutta la famiglia dagli infortuni legati alla circolazione, anche se si viaggia come passeggeri sui mezzi di trasporto pubblico, inclusi treni, autobus e aerei. In più, la copertura, offre tutela in caso di infortuni subiti alla guida di mezzi di trasporto privati, come auto, moto, scooter, biciclette e camper. E include un indennizzo particolare anche per le imbarcazioni a motore da diporto. Garantendo un rimborso anche per gli incidenti che avvengono durante la salita o la discesa dal mezzo. Si può scegliere tra due diverse versioni. La prima, quella base prevede 50.000 euro di copertura in caso di morte per infortunio e per invalidità permanente da infortunio, mentre l'indennità giornaliera per un ricovero è di 50 euro e il rimborso delle spese mediche arriva fino a 1.000 euro. La seconda, invece, la versione plus, aumenta i massimali del rimborso. E prevede in caso di morte per infortunio e di invalidità permanente da infortunio, un indennizzo raddoppiato, che arriva fino a un massimo di 100.000 euro. Mentre l'indennità giornaliera per un ricovero è di 55 euro e il rimborso delle spese mediche arriva fino a 2.000 euro.

Anche gli oggetti personali possono essere tutelati. La nuova Total Defence, lanciata da American Express il 24 giugno in collaborazione con Inter Partner Assistance, infatti, offre una copertura assicurativa per tutte le problematiche legate al furto e allo smarrimento degli oggetti personali più indispensabili. Come il cellulare, i documenti, le chiavi, il portafogli, il computer e altri dispositivi elettronici. Inoltre, garantisce un indennizzo in caso di utilizzo fraudolento di tutte le carte di pagamento. E rende disponibile un’assistenza qualificata che include, per esempio, la sostituzione della serratura in caso di smarrimento delle chiavi di casa, dell’ufficio o della cassaforte. Mentre, per chi è in viaggio, la polizza provvede a garantire il pagamento del conto dell’albergo o dei trasporti in caso di furto o smarrimento del portafogli. La polizza ha un costo di 144 euro all'anno, da versare mensilmente con quote da 12 euro. E può essere sottoscritta direttamente da Internet.

IWBank, infine, con IWTravel, di Allianz Global Assistance, offre polizze viaggio studiate per ogni esigenza, da acquistare tramite carta di credito anche se la partenza è imminente. L'assicurazione, riservata a tutti i correntisti della banca, si può acquistare direttamente dall’Area Clienti, con un extra sconto del 5% per chi richiede la sottoscrizione entro il 31 luglio 2013. E consente di usufruire anche di un bonus aggiuntivo del 10% sulla sottoscrizione facoltativa della copertura Care. L'assistenza sanitaria, infatti, copre tutte le spese mediche che possono essere necessarie in viaggio, con massimale illimitato anche se le destinazioni scelte per le vacanze sono Usa o Canada. È scontata del 10% anche l'opzione Travel Cancel, che tutela contro eventuali penali per l'annullamento del viaggio a seguito di infortunio o malattia. Mentre scegliendo il pacchetto All inclusive, sempre scontato del 10%, si ottiene un rimborso per il pagamento delle spese mediche, per eventuali infortuni in volo e per la perdita del bagaglio.

Torna alla homepage dello speciale

© Of-Osservatorio finanziario - riproduzione riservata


Il nostro network

Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Vai al sito

Visita il sito