Affari di Natale/Conti in offerta, a ognuno il suo

Le offerte sono di tre tipi: quelle con sconti sul canone del conto o di altri prodotti collegati (ad esempio una carta). Quelle che pagano tassi più elevati sulle giacenze. E infine quelle che regalano buoni sconto per prodotti extra bancari, soprattutto per l’acquisto online. Ma alcune promozioni sommano più di una categoria, ad esempio conto con canone a zero e rendimento garantito fino a fine anno. E riguardano non solo le soluzioni online di per sé già con un costo ridotto ma anche quelle modulari che il cliente può comporre da solo o quelle tradizionali che premiano chi possiede anche altri prodotti. Ecco in dettaglio tutti i confronti
di: Eleonora Riva
17 Dicembre 2014
Condividi

Leggi anche:
» Affari di Natale/Le offerte last minute delle banche
» Affari di Natale/Fare shopping con le carte. Ecco le migliori offerte per le feste
» Affari di Natale/Mutui scontati (per chi riesce a ottenerli)
» Affari di Natale/Prestiti per godersi le feste
» Affari di Natale/Trasferire titoli e fare trading, ecco dove conviene di più (fino al 31 dicembre)
» Affari di Natale/I regali da mettere sotto l’albero si comprano in banca
» Affari di Natale/Con la banca si vola a Berlino, Istanbul, a Zanzibar, Birmania…
» Affari di Natale/L’a-b-c degli acquisti online. Con un occhio alla sicurezza

Chi è alla ricerca di una nuova banca in cui aprire un conto corrente può scegliere durante il periodo natalizio tra numerosissime promozioni. Sono, infatti, quasi sempre i nuovi clienti il target delle banche quando si tratta di promuovere il loro prodotto di punta, il conto. E i già clienti possono ottenere qualche vantaggio solo se presentano nuovi correntisti attraverso le diverse promozioni “porta un amico”, attivate soprattutto dalle banche online.

Tutte le offerte rientrano in 3 categorie: quelle che offrono sconti sul canone del conto o di altri prodotti collegati (ad esempio una carta), quelle con tassi più elevati sulle giacenze e quelle che regalano buoni sconto per prodotti extra bancari, soprattutto per l’acquisto online. Ma la stessa promozione può rientrare in più di una categoria, ad esempio conto con canone a zero e rendimento garantito fino a fine anno. E riguardano qualsiasi tipo di conto corrente, non solo quello online di per sé già con un costo ridotto ma anche quelli modulari che il cliente può comporre come meglio crede o quelli tradizionali che premiano chi possiede anche altri prodotti.

Ecco quali sono le proposte di cui approfittare nel periodo delle vacanze invernali.

Sconti sul canone e su altri prodotti

Come ormai da anni Intesa Sanpaolo permette di scontare da 4 a 2 euro il suo Conto Facile. È necessario, entro il 31 dicembre 2014, sottoscrivere 2 prodotti o servizi aggiuntivi: accredito dello stipendio o della pensione, carta Bancomat o carta di credito; piano di accumulo; prodotti previdenziali o di tutela oppure prestiti personali.

Mentre è completamente a zero, sempre se richiesto entro fine anno il canone di Conto Yellow di CheBanca!, che include dossier titoli e carta bancomat per gli acquisti online con prelievi a zero in tutte le valute.
Carige Solo Tuo di Carige lo è per i primi 12 mesi, includendo Internet banking e anche in questo caso carta di debito, se richiesto entro il 28 febbraio 2015 nell’ambito dell’iniziativa “entra in Carige e fai 3 volte centro”.

Anche i nuovi clienti di Banca Marche hanno tempo fino al 31 dicembre 2014 per richiedere il pacchetto di benvenuto Welcome Family che include Conto Family a zero per i primi 3 mesi per poi passare a 7 euro al mese, che si può comunque ridurre con la sottoscrizione di altri prodotti.
Sul deposito a risparmio vincolati, sui buoni di risparmio e sul servizio di vincolo in conto corrente Safebox è riconosciuto un tasso del 2,15% a 6 mesi e del 2,60% a 12 mesi.
E con il pacchetto si può anche richiedere un mutuo con Ltv massimo del 55% e spread del 2,30% oppure un prestito personale fino a 10.000 euro con durata massima di 60 mesi con spread del 7,00%.

Ed è un pacchetto di prodotti e servizi anche la proposta di Unipol Banca chiamata Valore Comune. Fino a fine anno i conti correnti della gamma (Valore Facile, Plus e Extra) hanno canone mensile per i primi 6 mesi.
E ai nuovi clienti è anche offerto uno sconto del 10% sul premio annuo della polizza UnipolSai KMSicuri (che può anche essere rateizzata a tasso zero) e una riduzione del 25% su altre polizze UnipolSai Casa, UnipolSai Infortuni, UnipolSai Agricoltura, UnipolSai Impresa e UnipolSai Commercio. Inoltre, chi decide anche di portare il proprio numero telefonico in CoopVoce riceve 50 euro di bonus in traffico telefonico.

Tra le iniziative che si basano invece sul passaparola e su chi presenta nuovi correntisti c’è quella di Fineco, valida fino al 18 dicembre: i nuovi clienti che vengono presentati devono aprire un conto corrente e, a scelta, accreditare lo stipendio o la pensione oppure effettuare un versamento da 20.000 euro. In questo modo ottengono un buono da 50 euro in conto o 100 euro di commissioni di trading. Per chi è già cliente vale lo stesso meccanismo, a patto che si comunichi il codice amico a familiari e conoscenti.

Pagine: 1 2 Avanti